Whoopies salati


…ma sono i Macarons! (dirà qualcuno). No, intendiamoci, i macarons sono quelli leggeri ed impalpabili fatti per la maggior parte di albume e farina di mandorle… I whoopies sono una preparazione che può assomigliare ad un macaron.

image-8

(Apro una parentesi d’orgoglio per i Macarons. Una teoria sostiene che la preziosa ricetta fu importata da Caterina de’ Medici e dai suoi pasticceri italiani, quando nel lontano 1533 sposò Enrico II di Francia. Probabilmente è proprio per questa discendenza italiana che portano questo nome, tanto simile al nostro “maccarone”).

Detto ciò, i whoopies possono essere dolci e salati. Per il 99% le ricette vedono prevalere la lavorazione dolce, ma tant’è, io ADORO usare basi di pasticceria per fare cose salate.

In questo caso ho fatto whoopies salati con biscotto all’acciuga e crema centrale al salmone e capperi di pantelleria.

ingredienti per 20-24 basi (10-12 whoopies)

  • 150 g burro
  • n°5 filetti d’acciuga
  • n°2 uova
  • 1 dl latte fresco
  • n°2 cucchiaini lievito per torte salate
  • n°1 cucchiaino bicarbonato
  • 350 g farina 0
  • qb sale fino

image

Prima di tutto dobbiamo frullare il burro ammorbidito con i filettini di acciughe, otterremo così un burro all’acciuga che andremo ad incorporare alle uova.

image-1

A parte si setacciano farina, lievito e bicarbonato e si aggiunge sale (e se si vuole del pepe) quindi si incorpora alle uova e burro, stemperando a poco a poco col latte.

image-2

Si otterrà quindi un composto molto denso e lucido. Porlo in sac à poche con bocchetta liscia e dopo aver disegnato cerchi dello stesso diametro, disporre il composto cercando di uniformare il più possibile la quantità (spessore) dei vostri whoopies.

image-3image-4Infornare in forno statico (non ventilato) preriscaldato a 180°C per 15 min. (Volendo potete decorare in superficie con semi di papavero, o sesamo tostato, o frutta secca in granella… sbizzarritevi)

image-7Sfornarli e non toccarli per almeno 5-10 min.

image-5Far raffreddare completamente e farcire. La farcitura deve essere cremosa e saporita. In questo caso ho montato del burro frullato precedentemente con salmone affumicato e capperi dissalati.image-6I

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...