Croque Monsieur


Ci sono molte cose che mi mettono in pace col mondo, ed una di queste è il croque monsieur. Non sono schiavo dei francesismi… Solo che questa preparazione l’imparai al mio primo scontro con la cucina. Quando ero ancora molto pischello a scuola e non sapevo cosa significasse andare in una vera cucina e lavorarci… o per meglio dire viverci.

Per la prima volta, infatti, in quel 5 stelle lusso a Sirmione, capii cosa volesse dire fare il cuoco. Ore ed ore in piedi in cucina a farti sbraitare dallo chef, senza un sorriso da nessuno e con un sacco di lavori lunghissimi da fare… Per un attimo ho accarezzato l’idea di aver sbagliato tutto e di dover pensare a qualcos’altro da fare.

Poi ho saputo che non tutte le cucine comunque erano fuori di testa come quella… con lo chef che sbraitava a volte così forte che si sentiva in sala, i cuochi tutti sulle spine ad odiarsi e il servizio lungo e con un sacco di errori.

Due cose ho imparato… a non voler mai più lavorare così, e a farmi i croque monsieur (cibo consolatorio di fine servizio).

IMG_0067Ci sono mille varianti di questa ricetta… la mia non è neanche quella precisa perchè non ha l’uovo all’occhio di bue vero e proprio.

Si tratta di due fette di pan brioche (quello che al 5 stelle dove lavoravo davano con le colazioni o con il servizio di formaggi, mostarde e confetture), due fette di prosciutto cotto di Praga e come formaggio al centro del Brie.

Si sbatte poi un uovo, e lo si usa per passarci il panino ben pressato. Quindi si scalda bene un cucchiaio di burro in padella e si procede a rosolare per bene.

IMG_0069 Si deve rosolare da entrambe le facciate…

IMG_0071

… ma anche su tutti i lati!

IMG_0070

Ed il Croque monsieur è pronto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...