il mio Risotto ai piselli


Forse ve ne sarete accorti, ma io ADORO la verdura e ADORO emulsionarla e frullarla. Il tutto cercando di mantenerne se non accentuandone i colori.

Spinaci, carote, zucca, piselli, rape rosse, pomodori melanzane… Non mi faccio mancare nulla! Per ottenere questi colori ci sono pochi accorgimenti.

– La giusta dose di sale

– La cottura veloce ed intensiva

– Il raffreddamento per bloccarne colore e consistenza

– La frollatura con acqua di cottura ed olio extravergine

Per fare questa ricetta serviranno:

  • piselli
  • aglio
  • sale grosso
  • olio extravergine
  • riso Carnaroli
  • crescenza

Prima di tutto bollire (con uno spicchi d’aglio) i piselli e una volta raggrinziti, scolare con una schiumarola tenendo nella pentola l’acqua di cottura, quindi frullare con poca acqua di cottura ed olio extravergine ottenendo una crema semiensa. In una casseruola tostare il riso e partire con la cottura usando l’acqua di cottura ben saporita iniziando a versare una dose di crema di piselli. Proseguire fino a due terzi di cottura e terminare aggiungendo la crema di piselli a poco a poco portando a fine cottura. Quindi spegnere e mantecare con la crescenza e poco olio extravergine a crudo.

Advertisements

2 thoughts on “il mio Risotto ai piselli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...