Mug Brownies


dietroalcibo:

A grande richiesta, rebloggo la mia ricetta dei Mug Brownies. I Brownies velocissimi da cuocere in 3 minuti a microonde.

Originally posted on dietroalcibo:

tumblr_mitox68jQT1qfqns4o1_1280

Facili e veloci… dei brownies fatti in tazza e cotti in 3 minuti al microonde! Quando volete fare una sorpresa a colazione, o anche solo coccolarvi un po’, questa è la prima ricetta che mi viene in mente per facilità, velocità e resa …E poi, c’è il cioccolato #chettelodicoaffare!

tumblr_mitox68jQT1qfqns4o3_r1_1280

Preparazione MUG BROWNIES:

  • 4 cucchiai di burro (45g)
  • 4-5 cucchiai di zucchero
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di latte
  • 3 cucchiai di cacao amaro
  • delle gocce di cioccolato
  • 4 cucchiai di farina 00
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato

i cucchiai sono da tavola, rasi! Utilizzare una mug (tazza) capiente a pareti spesse e che sia indicata per l’uso in microonde. Questa è una ricetta che va bilanciate in base alla effettiva validità del microonde. Il mio è un Perfetto© SAMSUNG (che è una bomba), provate col vostro e al massimo date 10-20 secondi in più. IMPORTANTISSIMO, riempite la tazza a metà, o al massimo…

View original 41 altre parole


dietroalcibo:

i miei corsi di cucina a VIGEVANO…

Originally posted on kitchenbrain:

Corsi Vige aprile-01

Eccoci finalmente a presentare i nostri imminenti corsi di cucina e pasticceria in città a Vigevano (PV). I corsi saranno “attivi” e questo significa che chi parteciperà si troverà in prima persona con “le mani in pasta”. Lo chef non si limiterà a mostrarvi come lavorare, ma vi farà interagire durante tutta la lezione di cucina. Al termine della lezione assaggerete il frutto del vostro lavoro e valuterete i vostri progressi.

Lo chef, Riccardo Carnevali di Ars Convivium, vi mostrerà tutte le accortezze necessarie per ottenere ottimi risultati cercando di lavorare nel modo più semplice e ottimizzando i tempi.

I corsi sono aperti a chiunque, esperti, meno esperti e corsisti alle prime armi. Sarà compito dello chef interagire con ognuno di voi a seconda del vostro grado di preparazione.

Schermata 2013-03-09 alle 19.40.06

I primi corsi in programma sono Pasta all’Uovo, Pasta Ripiena e Bakery Inglese.

I corsi sono monotematici e ad un unico…

View original 231 altre parole

le mie MELE INGABBIATE


Cotte brevemente a Vapore dopo essere state scavate… Farcite di crema pasticcera e Ricoperte da lembi di pasta sfoglia… Facilissima idea dolce!

mele ripiene-01foto 1 foto 2 foto 3

Mug Brownies


tumblr_mitox68jQT1qfqns4o1_1280

Facili e veloci… dei brownies fatti in tazza e cotti in 3 minuti al microonde! Quando volete fare una sorpresa a colazione, o anche solo coccolarvi un po’, questa è la prima ricetta che mi viene in mente per facilità, velocità e resa …E poi, c’è il cioccolato #chettelodicoaffare!

tumblr_mitox68jQT1qfqns4o3_r1_1280

Preparazione MUG BROWNIES:

  • 4 cucchiai di burro (45g)
  • 4-5 cucchiai di zucchero
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di latte
  • 3 cucchiai di cacao amaro
  • delle gocce di cioccolato
  • 4 cucchiai di farina 00
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato

i cucchiai sono da tavola, rasi! Utilizzare una mug (tazza) capiente a pareti spesse e che sia indicata per l’uso in microonde. Questa è una ricetta che va bilanciate in base alla effettiva validità del microonde. Il mio è un Perfetto© SAMSUNG (che è una bomba), provate col vostro e al massimo date 10-20 secondi in più. IMPORTANTISSIMO, riempite la tazza a metà, o al massimo a 2/3 del totale, altrimenti fa l’effetto BLOB.

tumblr_mitox68jQT1qfqns4o2_1280

questo il video della ricetta… l’ho fatto alla buona e il direttore della fotografia era quello di Boris, quindi vogliate perdonarmi.

la musica è di Dave Brubeck [scomparso :'( ieri]  “Quartet take five” Kathy’s Waltz

iniziamo l’avventura


Eccoci qui! Nuovo anno alle porte (per me l’anno inizia a settembre), laboratorio rodato, pienamente operativi, siamo pronti a cominciare l’avventura del blog culinario.

Pensieri, ricette, racconti, che spero di pubblicare metodicamente e regolarmente, anche se vivo caoticamente con agenda sempre alla mano a macinar chilometri e cucinando per giorni interi…

Ho deciso che questo sarà anche terapeutico per me, un modo per condividere con gli altri e chiacchierare di cucina (una delle cose che riesce meglio a noi italiani).

A presto il primo vero post quindi…

ciao!